stiamo tranquilli…

640px-Playing_weiqi_in_Shanghai

Gohookii!

88 commenti

Su suggerimento di @unit.

AlphaGo, un’intelligenza artificiale di Google addestrata allo scopo di giocare a Go, ha vinto anche la seconda sfida contro il campione mondiale Lee Sedol, dopo la sorprendente vittoria che abbiamo commentato ieri.

«Le regole del Go sono così eleganti, organiche e rigorosamente logiche che se esiste in qualche parte dell’universo una forma di vita intelligente, essa deve certamente saperci giocare» (Emanuel Lasker, campione di scacchi)

Se dunque pensate di assomigliare ad una forma di vita intelligente, qui trovate un breve corso su come iniziare a giocare a Go: vogliamo provare a giocare insieme? Qui un doodle per organizzarci, partecipa numeroso!

 

Immagine by Brian Jeffery Beggerly[CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Errori o problemi nell'introduzione? segnalaceli.
Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.

  • Malaclypse the Youngest

    Questi giorni sono in alto mare. (Ho pure perso il vecchio account :D ) Appena ce la faccio, mi unisco

    0
  • Malaclypse the Youngest

    Comincia da qua http://senseis.xmp.net/

    0
  • Bee

    Mmmhh, bada che l’ApeChioccia ti tiene d’occhio, sai?
    Nun le tocca’ Issa sennò quella fa sfracelli :o)

    0
  • Pan

    Scarso. Mi ha mazzato, alla fine ho cercato disperatamente di fregare due pietre per “buttare qualche morto sul tavolo della pace.”

    0
  • Pan
  • Santin

    Fermo restando il massimo apprezzamento per il software
    che ha vinto, devo precisare che, da elementari ricerche
    WEB, mi pare che l’umano sconfitto non fosse il numero
    uno del mondo, ma il numero quattro.

    0
  • ulrich

    ‘sti cazzi (alla milanese)

    0
  • EmaP

    Scrivere goban dopo due partite sembrava arrogante da parte mia. alternative erano “coso” e “cosiera” :)

    0