stiamo tranquilli…

Norme di condotta

Con l’invio di commenti, si acconsente alle seguenti regole:

1. L’utente accetta di non inviare contenuti non appropriati il cui contenuto:

  • sia in violazione dei diritti d’autore, marchi o altri diritti di proprietà intellettuale di persone fisiche o entità giuridiche;
  • sia calunnioso o diffamatorio;
  • sia aggressivo o intimidatorio nei confronti di altri utenti;
  • contenga insulti espliciti e dispregiativi nei confronti di altri utenti;
  • contenga materiale pornografico, sessualmente esplicito o eccessivamente volgare;
  • violi il diritto di una persona alla privacy;
  • violi qualsiasi legge italiana o di diritto internazionale;
  • contenga o sostenga atti illegali o violenti;
  • degradi gli altri sulla base di sesso, razza, classe, etnia, origine nazionale, religione, orientamento sessuale, disabilità o altra classificazione di genere;
  • contenga pubblicità esplicita a marchi, prodotti o siti.

2. L’utente accetta di essere pienamente responsabile del contenuto pubblicato, anche legalmente. È possibile la rimozione dei contenuti pubblicati in violazione delle regole sopra citate, o altrimenti inappropriati. Tuttavia, la piattaforma ospitante è disqus (www.disqus.com) e nel caso di contenziosi rimane il deposito dei commenti
3. Questo sito non è pre-moderato, ma i moderatori si riservano di rimuovere contenuti in violazione delle regole di condotta, ed in casi estremi di ricorrere al ban di utenti, senza preavviso e in qualunque momento
4. L’utente dichiara di avere almeno 18 anni di età
5. L’utente dichiara di avere il permesso di pubblicare i contenuti e gli allegati (link a siti esterni) che inserisce
6. L’utente riconosce e accetta che tutti i commenti inseriti sono pubblici, anche quelli diretti a un altro utente, e quindi sono a loro volta leggibili e commentabili da chiunque
7. L’utente con lo status di moderatore accetta di rispettare e fare rispettare le linee guida della moderazione e la filosofia del sito. Lo status di moderatore verrà attribuito con modalità da scegliersi a cura della community
8. L’utente acconsente a pubblicare i propri commenti e contenuti secondo la licenza Common Creative (CC-BY-NC-ND 4.0)
9. A causa delle policy di disqus, i moderatori hanno accesso agli indirizzi mail usati per la registrazione degli account. Le comunicazioni e le eventuali sanzioni vengono inviate a quegli indirizzi

Vedi anche le Frequently Asked Questions (FAQ) qui.

Fonte di ispirazione: le linee guida del Washington Post.

Linee guida

  1. Crea contenuti. Hookii è un aggregatore interessante, ma cresce solo se i commenti aggiungono agli articoli segnalati qualcosa di costruttivo e utile. Quando commenti sforzati di aggiungere contenuti alla discussione, non limitarti a dire la tua opinione. Elabora. Spiega. O tutto si riduce a “io penso che sì” vs “io penso che no”
  2. Rispondi al commento, non al commentatore. Questo è uno spazio pubblico. I tuoi argomenti sono infinitamente più interessanti da leggere delle tue dispute personali col prossimo
  3. Mettiti nei panni di chi è dall’altra parte. Nel piccolo, assicurandoti di essere stato chiaro e comprensibile (quante volte pensiamo che gli altri non capiscano, quando siamo noi che non sappiamo scrivere?). Nel grande, ovvero cercando di immedesimarti in chi ti sta contestando
  4. Sii pronto ad avere torto. Ti rivelerò una grande verità: se passerai del tempo qui, ti capiterà di avere torto. È sicuro al 100%. Sii preparato ad accorgertene, quando succede. Non ne morirai
  5. Modera te stesso. L’automoderazione parte da te. Non chiamare in causa i moderatori per un problema che potresti risolvere con una stretta di mano o con una scrollata di spalle. E se li chiami in causa accetta le loro decisioni
  6. Separa oggettivo e soggettivo. Quando discuti, in molti casi stai o proponendo fatti/dati o sostenendo un opinione. Scrivi secondo me e imho tutte le volte che puoi
  7. Accetta il dissenso. Alcuni condivideranno la tua opinione, altri no. Deal with it
  8. Sforzati di leggere tutto, o leggi più che puoi, prima di intervenire. Sia l’articolo linkato, per sapere di cosa parli, sia i commenti altrui, per evitare di scrivere doppioni
  9. Ridi. L’ironia, da queste parti, la fa da padrona. Se un commento ti irrita rileggilo con un po’ di faccine aggiunte prima di rispondere
  10. Impara. Se vuoi avere sempre ragione perché sai già tutto su tutto, perché nessuno di questi punti si applica a te, sei nel posto sbagliato. Apri un blog. Se ti aspetti che questo luogo sia costruito a tua misura, stai fresco. Dai quel che puoi dare, prendi quel che vuoi prendere, pazienza per il resto