stiamo tranquilli…

Regole di moderazione

1. Nel rispetto dello spirito di automoderazione di hookii, e non potendo garantire la propria presenza costante all’interno di ogni singola discussione, i moderatori NON intervengono spontaneamente per modificare/rimuovere commenti o comminare sanzioni. L’intervento dei moderatori avviene previa segnalazione, tranne che in caso di grave e conclamata violazione delle linee guida che renda necessario un intervento tempestivo (materiale pornografico o pubblicitario, violazione dei diritti d’autore, troll evidenti, spam, pubblicazione di contenuti illegali, violazione del diritto alla privacy).
2 In assenza di segnalazione, i moderatori possono intervenire nelle conversazioni sotto forma di commento, per riportare la calma all’interno del thread e per richiamare bonariamente i responsabili di eventuali violazioni. Il loro intervento nelle discussioni non deve comunque essere considerato come un invito al contraddittorio sul tema, ed eventuali commenti in risposta all’intervento vengono rimossi, allo scopo di non alterare il corso della discussione originaria.
3. La gestione della moderazione è collegiale. I tre moderatori in carica, ricevuta una segnalazione, si confrontano tra di loro alla luce dei regolamenti e decidono assieme il da farsi. Nei casi di grave e conclamata violazione delle linee guida, il singolo moderatore può intervenire in autonomia, decidendo financo il ban immediato del responsabile;
4. In caso di commento inappropriato, i moderatori avvertono chiaramente il responsabile, provvedendo, se necessario, a comminargli una delle quattro sanzioni previste, e avvertendolo tramite un messaggio via mail contenente questo testo:

Cartellino BIANCO: Gentile utente, questo è un primo avvertimento per avere violato le poche regole di moderazione del sito. Ti invitiamo alla automoderazione, per la salvaguardia di questo posto e per il miglioramento della comunicazione tra utenti. Grazie
Cartellino GIALLO: Gentile utente, questo è il secondo avvertimento per avere violato le poche regole di moderazione del sito. Ti invitiamo nuovamente all’automoderazione e al rispetto delle regole. Nel caso questo avviso dovesse essere ulteriormente ignorato, verrai sospeso
Cartellino ARANCIO (sospensione temporanea): Gentile utente, a causa delle tue ripetute violazioni delle regole di automoderazione, ci vediamo costretti a sospendere temporaneamente il tuo account. Per i prossimi 7 giorni non ti sarà possibile commentare su hookii. Ci auguriamo che questo periodo di silenzio ti aiuti, al tuo ritorno, a mantenere una condotta più rispettosa delle regole comuni. In caso di future, nuove infrazioni verrai bannato
Cartellino ROSSO (BAN): Gentile utente, ci spiace doverti allontanare definitivamente da hookii dopo le ripetute violazioni delle regole di automoderazione del sito che ti sono state segnalate. La tua presenza non è più gradita e ti diffidiamo dal ripresentarti sul sito con un altro nickname. Non è una questione personale, ma di tutela del sito e del lavoro fatto per costruirlo. Non tornare a trovarci. Saluti
5. I cartellini BIANCO e GIALLO ha una durata definita di un mese: se entro il mese si posta un altro commento inappropriato, si riceve il cartellino di livello superiore; se si riga dritto, si scende al cartellino di livello inferiore. Alla scadenza del cartellino BIANCO la “fedina” del commentatore torna pulita
6. Il cartellino ARANCIO (sospensione temporanea) ha una durata definita di sette giorni, durante i quali non è possibile postare commenti. Alla scadenza dei sette giorni, l’account viene riattivato, ma la “fedina” del commentatore non torna pulita: un’eventuale futura trasgressione comporta il BAN definitivo
7. Ogni decisione viene presa anche tenendo conto dei “precedenti storici” (ad esempio avvertimenti, o ripetuti comportamenti border-line). Nel periodo in cui è sottoposto a sanzione l’utente non potrà essere nominato moderatore
8. Nei casi di evidente e conclamata violazione delle regole di condotta, i moderatori possono decidere di comminare direttamente il cartellino giallo, arancio o rosso
9. La cancellazione dei messaggi avviene solo nei casi di grave e conclamata violazione delle linee guida, o in seguito a decisione collegiale dei moderatori;
10. I commentatori coinvolti possono richiedere in forma privata informazioni e chiarimenti sulle attività di moderazione, rispondendo alla mail ricevuta dal collegio dei moderatori. La contestazione e la discussione pubblica dei singoli provvedimenti sono espressamente vietate e soggette a sanzione. I messaggi di richiesta di chiarimento in pubblico vengono cancellati d’ufficio, senza necessità di decisione collegiale da parte dei moderatori, per evitare l’inquinamento delle discussioni