stiamo tranquilli…

VW patteggia in USA: 4.3 miliardi e ammissione di colpevolezza

VW patteggia in USA: 4.3 miliardi e ammissione di colpevolezza

0 commenti

A cura di @Ben Reilly.

Dopo l’arresto da parte dell’FBI di un dirigente VW, arriva un’altra notizia. Il gruppo tedesco avrebbe raggiunto un accordo extragiudiziale con il dipartimento di giustizia americano, patteggiando ammissione di colpevolezza e risarcimento di 4.3 miliardi di dollari, giusto in tempo per concludere l’iter giudiziario prima dell’insediamento dell’esecutivo di Trump.

Secondo il NY Times i capi di accusa di cui VW si dichiarerebbe colpevole sono:

conspiracy to commit wire fraud and to violate the Clean Air Act, customs violations, and obstruction of justice

Questa ammissione di colpevolezza potrebbe mettere il Gruppo in difficoltà in altre eventuali cause.

Errori o problemi nell'introduzione? segnalaceli.
Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.